Viaggi / Viaggi / Italia / Marche

Romagna e Marche con la Festa Nazionale della Befana di Urbania

4 Gennaio 2023 - 7 Gennaio 2023

Oggi, dopo un periodo in cui era stata relegata nel dimenticatoio, la storia della befana riprende vita in un piccolo paese dell’entroterra marchigiano, Urbania. La Befana torna a indossare i suoi abiti un po’ malconci e a dispensare regali e piccole ramanzine per gli inevitabili capricci di tutti. Questa simpatica vecchietta sta, quindi, vivendo una seconda giovinezza, legata alla riscoperta e alla valorizzazione delle antiche radici e della più autentica identità culturale.

BIBLIOTECA MALATESTIANA – CESENATICO – RIMINI – PESARO – FANO – URBANIA

Siate viaggiatori, noi pensiamo a tutto il resto.

  • Mercoledì 4 gennaioclicca per i dettagli

    All’orario concordato, sistemazione in autopullman e partenza da Bra/Torino in direzione Cesena, con soste lungo il tragitto. All’arrivo, tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio, visita della Biblioteca Malatestiana di Cesena. Fondata nel XV secolo e inserita nel 2005 dall’Unesco nel Registro della Memoria del Mondo, è stata la prima biblioteca civica sia in Italia sia in Europa. La parte antica della biblioteca contiene circa 250 mila volumi. Al termine della visita, passeggiata libera a Cesenatico in compagnia dell’accompagnatore, soprattutto nella zona del borgo marinaro di Cesenatico, che in questo periodo si accende di magia. Lungo tutti i contorni delle case colorate sul Porto Canale, della Pescheria, dei tetti di piazza Ciceruacchio e delle Conserve, le luminarie prendono vita, con innovative installazioni scenografiche ad illuminare il porto. Al termine, trasferimento a Rimini e sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

  • Giovedì 5 gennaioclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Sistemazione in autopullman e partenza per Fano. All’arrivo, visita guidata della città. Antica colonia romana, Fano è una città ricca di storia e cultura, ma anche un’apprezzata località di mare con spiagge e servizi premiati dalla Bandiera Blu. È anche conosciuta come la città del Carnevale: questa manifestazione infatti affonda le sue radici nel 1300 ed è tra i Carnevali più importanti d’Italia. Molte sono le tracce romane lasciate nella città: dalla cinta muraria, che circonda il centro storico, alla Porta di Augusto. Al termine, proseguimento per la visita di Pesaro. Anch’essa di origine romana, contraddistinta dalla classica struttura a croce romana, la città di Pesaro è anche conosciuta come “la città della Musica”, poichè diede i suoi natali al famoso compositore Gioacchino Rossini, e come “la città della bicicletta”, grazie all’estesa rete ciclabile estesa su tutto il territorio. La città offre ottimi esempi di monumenti di diverse epoche storiche, dai reperti archeologici romani, alle mura medievali e a splendidi palazzi rinascimentali. Al termine delle visite, pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, rientro a Rimini e tempo libero in centro città con l’accompagnatore. Situata sul mare e sinonimo di movida, Rimini è anche una città ricca di storia e cultura. Oltre 2 secoli ricchi di storia hanno lasciato tracce indelebili nel centro di Rimini, dove in pochi passi si spazia dall’antica Roma ai fasti del Rinascimento e al fascino delle atmosfere felliniane. Tutto questo a pochi minuti dalle spiagge, dai luoghi della movida e dai parchi divertimento della riviera romagnola più frequentati d’Italia. Al termine della visita, rientro in hotel, cena e pernottamento.

  • Venerdì 6 gennaioclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Giornata dedicata alla Festa Nazionale della Befana nella città di Urbania. Se Babbo Natale abita al Polo Nord anche la Befana, dopo lungo peregrinare, ha trovato la sua casa: Urbania. L’antica Casteldurante, cittadina marchigiana ricca di storia e tradizioni, è il luogo ideale per la vecchina. Non a caso, il Sindaco, secondo tradizione, inaugura la Festa consegnandole ufficialmente le chiavi della città, e facendone la vera prima cittadina per cinque giorni all’anno. La città viene coinvolta totalmente per preparare questa festa e si trasforma nel paese dei balocchi. Durante i giorni di festa (4/5/6 Gennaio) la cittadina si trasforma: oltre 4000 calze appese per le vie del centro, porticati addobbati e luminarie nelle vie del centro storico, il tutto arricchito da innumerevoli Befane che animano il centro, vetrine allestite per l’occasione, mercatini, musica, spettacoli e animazione. Adatta sia agli adulti che ai bambini, la Festa della Befana propone, in una cornice da sogno, diverse attività: dalle spettacolari discese della Befana dalla Torre campanaria a grandi laboratori creativi per adulti, mostre, percorsi del gusto tra i prodotti del territorio e itinerari turistici alla scoperta della storia, dell’arte e della cultura dell’antica Casteldurante e del Montefeltro (nella mattinata si farà una visita guidata della cittadina). Del resto, la Festa della Befana di Urbania non è solo un omaggio alla simpatica vecchietta, a cui tutti siamo legati, ma è anche un momento di valorizzazione delle tradizioni, un tuffo nella fantasia che accomuna grandi e piccini, nonché un’ottima occasione per far conoscere e valorizzare le tante ricchezze del territorio durantino e marchigiano. Pranzo libero durante la giornata. Al termine, rientro in hotel a Rimini, cena e pernottamento.

  • Sabato 7 gennaioclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Sistemazione in hotel e partenza per rientro verso i luoghi d’origine. Lungo la strada, sosta nella città di Bologna per una visita orientativa con l’accompagnatore. Capoluogo della Città metropolitana e della regione Emilia Romagna, Bologna è situata tra le montagne dell'Appennino tosco-emiliano ed il cuore della Pianura Padana. Città d’arte, cultura e commercio con un'efficiente struttura fieristica e una rinomata tradizione manifatturiera e motoristica, Bologna è nota per i quasi 40 km di portici, i più lunghi del mondo. Chiamata anche la “Dotta”, per via della sua antica Università, e la “Grassa” per la sua gastronomia, la città si fregia del titolo "Città creativa della Musica UNESCO" e vanta un centro storico medievale tra i più estesi e meglio conservati d’Europa, brulicante di locali, osterie, teatri e botteghe. Tempo libero per il pranzo. In seguito, ripresa del viaggio verso i luoghi d’origine. TERMINE DEI SERVIZI      

Mappa
Stato
In via di conferma
Quota di partecipazione
euro 590,00 ( minimo 15 )
Supplemento singola

euro 80

La quota comprende
  • Bus granturismo
  • Pernottamento in hotel
  • Ingressi ai siti di interesse
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Accompagnatore Korakané per tutta la durata del viaggio
  • Pranzo a Pesaro
  • Visita guidata della Biblioteca Malatestiana di Cesena, Pesaro e Fano
  • Cene in ristorante a Rimini
La quota non comprende
  • Tassa di soggiorno
  • Bevande
  • Extra in genere
  • Assicurazione annullamento pari al 6% del pacchetto di viaggio
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”.
I nostri alberghi

Rimini: HOTEL CARD INTERNATIONAL o similare

Documenti necessari
  • Carta d'identità
  • Tessera sanitaria

N.B. L'itinerario potrebbe subire delle variazioni rimanendo invariato nel contenuto