Viaggi / Korakané / Italia / Calabria

Calabria sconosciuta, una regione tutta da scoprire

23 Giugno 2024 - 30 Giugno 2024

Le meraviglie di una regione tutta da scoprire, oltre le spiagge

Gran viaggio in una regione del Meridione d’Italia a torto considerata meta di secondo piano, al contrario può vantare un patrimonio culturale di grande qualità, poco conosciuto (Bronzi di Riace a parte) e ancor meno valorizzato. La Cattolica di Stilo, è uno dei monumenti più belli e singolari di tutto il Sud Italia; a Scolacium si cammina tra gli ulivi, le rovine della colonia greco-romana e le sculture contemporanee del progetto Intersezioni; lungo la Riviera dei Cedri sfilano le profumatissime coltivazioni di bergamotto e ovviamente di cedro, quest’ultimo, agrume antichissimo, le cui radici affondano nella cultura classica e nell’ortodossia ebraica (i rabbini giungono ogni anno a Santa Maria del Cedro in cerca del Mêlon, l’albero dell’Eden, ovvero il cedro liscio di Diamante), a Scilla, luogo leggendario, alle porte di Reggio Calabria, risuona ancora l’eco del mitico mostro che assalì la nave di Ulisse.  La Calabria, terra di storie millenarie e di culture intersecate, è davvero uno spaccato di Italia autentica.

Siate viaggiatori, noi pensiamo a tutto il resto.

  • Domenica 23 Giugnoclicca per i dettagli

    Partenza da Bra e Torino per l'aeroporto. Disbrigo delle pratiche doganali ed imbarco sul volo diretto a Lamezia Terme. Trasferimento privato a Paola. Visita guidata del Santuario di San Francesco di Paola, ridente cittadina sul mar Tirreno. San Francesco di Paola è il patrono della Calabria e protettore dei pescatori. Oltre all’edificio antico della chiesa, si visitano il Romitorio e il Percorso dei Miracoli. Proseguimento per Cosenza. Pranzo libero. Visita guidata del centro storico, passeggiata lungo c.so Telesio arteria principale della città vecchia con il Duomo patrimonio UNESCO e piazza XV Marzo sulla quale si affacciano il Palazzo che ospita gli uffici della Provincia, la Villa Comunale arricchita da alberi secolari e il Teatro di tradizione intitolato al musicista calabrese Rendano. In seguito, visita della parte moderna della città, il MAB (Museo all’aperto Bilotta) che raccoglie pregiate sculture dei più famosi autori quali De Chirico, Dalì, Manzù.

    Al termine, sistemazione in hotel 4* di Cosenza centro città. Cena e pernottamento.

  • Lunedì 24 Giugnoclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Trasferimento a Santa Maria del Cedro e visita guidata con piccola degustazione al Museo del Cedro, che racconta e illustra la storia di questo profumatissimo frutto da cui prende il nome tutta la Riviera e che è considerato sacro per la religione ebraica. Possibilità di visita ad una cedriera per conoscere il tipo coltivazione del cedro. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita del centro storico di Diamante, conosciuta come la città dei Murales, caratterizzata dai tanti vicoli intrecciati tra loro, dai molteplici affacci sul mare e dal lunghissimo lungomare. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

  • Martedì 25 giugnoclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Trasferimento e visita guidata del centro storico di Rossano, ricco di testimonianze bizantine, e del Museo Diocesano che custodisce il famoso Codex Purpureus, evangelario greco del VI sec, riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità e inserito nelle liste Unesco nel 2015. Continuazione della visita con il Museo della Liquirizia della famiglia Amarelli. Pranzo libero. Proseguimento con la visita guidata di Civita, paese Arbëreshë fondato da un gruppo di esuli albanesi sfuggiti all’invasione ottomana del 1500, e che ancora oggi conserva la doppia lingua. Caratteristico è il suo centro storico con le famose case “Kodra” le cui facciate hanno le sembianze di un volto umano e i tipici comignoli. Passeggiata fino al belvedere da cui si possono ammirare le Gole del Raganello e il Ponte del Diavolo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

  • Mercoledì 26 Giugnoclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Trasferimento e visita guidata di Tropea, una delle località più suggestive e famose della Calabria, con un centro storico ricco di strutture urbanistiche sei/settecentesche, caratterizzato da strette stradine, affascinanti scorci ed indimenticabili viste sul mare. Pranzo libero. Pomeriggio dedicato alla visita guidata di Pizzo Calabro, dove la sosta a Piazza della Repubblica permetterà di assaporare il famoso gelato “tartufo di Pizzo”, godendo della vista del severo Castello, famoso teatro della tragica morte di Gioacchino Murat. Visita della chiesetta della Madonna di Piedigrotta, situata all’interno di una grotta sulla spiaggia dove le statue sono state ricavate direttamente dalle rocce. Trasferimento a Vibo Valentia. Sistemazione in hotel in centro città. Cena e pernottamento.

  • Giovedì 27 Giugnoclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Visita guidata del MUSABA, il parco museo laboratorio di arte contemporanea che si sviluppa attorno ai resti di un antico complesso monastico del X secolo, situato nel Comune di Mammola e creato dagli artisti Nik Spatari e Hiske Maas. Proseguimento verso Gerace per la visita guidata di questa importantissima città d’arte definita “centro storico monumentale”, ricca di viuzze caratteristiche, un Castello, un susseguirsi di chiese e palazzi nobiliari e la più grande Cattedrale della Calabria con il suo Museo Diocesano. Pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio visita guidata della Cattolica di Stilo, piccola chiesa gioiello di architettura bizantina situata in una posizione panoramica molto suggestiva. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

  • Venerdì 28 Giugnoclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Trasferimento a San Floro, il paese della seta, piccolo borgo adagiato sulle colline che si affacciano sul mar Ionio. Visita guidata del Museo della Seta sito nel borgo e proseguimento con la visita dell’azienda che si dedica alla bachicoltura e alla produzione della seta secondo i metodi tradizionali. Passeggiata tra i gelseti e visita all’allevamento dei bachi con la dimostrazione della “trattura”, l’operazione con cui si dipana il filo dal bozzolo. Pranzo rustico in azienda di bachicoltura. Nel pomeriggio, visita guidata del Museo e Parco Scolacium di Roccelleta di Borgia. Il Parco, immerso in un bellissimo uliveto, racconta la storia di Skylletion, città della Magna Grecia, che divenne una prospera colonia romana, Scolacium. Rientro in hotel, cena e pernottamento

  • Sabato 29 Giugnoclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Trasferimento a Reggio Calabria per la visita guidata della città con il suo Duomo, e ai Bronzi di Riace, ospitati nel Museo Archeologico Nazionale. Passeggiata sul lungomare “il più bel chilometro d’Italia” da cui si vede la vicina Sicilia. Pranzo libero. Nel pomeriggio, visita guidata di Scilla, con il suo suggestivo quartiere dei pescatori chiamato “Chianalea”. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

  • Domenica 30 Giugnoclicca per i dettagli

    Colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Lamezia ed imbarco sul volo di rientro. All'arrivo, trasferimento ai luoghi d'origine. TERMINE DEI SERVIZI.

Mappa
Stato
Confermato
Quota di partecipazione
euro 1590,00 ( minimo 20 )
Supplemento singola

euro 250

La quota comprende
  • Trasferimento A/R
  • Volo A/R
  • Pernottamento in hotel
  • Minibus confort
  • Degustazioni come da programma
  • Visite guidate come da programma
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Accompagnatore Korakané per tutta la durata del viaggio
  • Visita interattiva a San Floro incluso ingresso Museo della Seta e pranzo in azienda
  • Ingresso Museo del Cedro con piccola degustazione
  • Degustazione gelato artigianale di Pizzo
  • Ingresso Museo Diocesano e del Codex di Rossano
  • Ingresso Museo della Liquirizia Amarelli di Rossano
  • Ingresso MUSABA di Mammola
  • Ingresso Cattolica di Stilo
  • Ingresso Parco e Museo Scolacium di Roccelletta di Borgia
  • Ingresso Museo Archeologico di Reggio Calabria
  • Ingresso Santuario di San Francesco da Paola
La quota non comprende
  • Mance
  • Tassa di soggiorno
  • Bevande
  • Extra in genere
  • Quota apertura pratica: 25 euro
  • Assicurazione annullamento pari al 7% del pacchetto di viaggio
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “La quota comprende”.
Documenti necessari
  • Carta d'identità
  • Tessera sanitaria
Lettura consigliata

Vins Gallico, "Portami rispetto" - Rizzoli 2010

N.B. L'itinerario potrebbe subire delle variazioni rimanendo invariato nel contenuto