Uganda: La Perla dell’Africa

13 Agosto 2019 - 23 Agosto 2019

L’Uganda è forse l’unico Paese al mondo dove è possibile nello stesso giorno osservare i leoni che si aggirano nelle pianure in cerca della preda, scovare gli scimpanzé immersi nella foresta tropicale e navigare su corsi d’acqua cercando ippopotami e coccodrilli.
E’ anche il più grande rifugio naturale dei rarissimi gorilla di montagna, la cui possibilità di avvistarli affascina ogni viaggiatore.

Scenari naturali incredibili, il Nilo Bianco, i safari, l’immenso Lago Bunyonyi, foresta incontaminata.. tutto ciò sottolinea il motivo per cui il celeberrimo Winston Churchill ha soprannominato l’Uganda la Perla d’Africa.

Siate viaggiatori, noi pensiamo a tutto il resto.

  • Ritrovo dei partecipanti nei luoghi concordati e trasferimento in tempo utile all'aeroporto di Milano Malpensa. Disbrigo delle pratiche aeroportuali e imbarco sul volo intercontinentale con destinazione Kampala. Notte a bordo.

  • Arrivo all'aeroporto Entebbe di Kampala e trasferimento in hotel. Tempo libero a disposizione per relax o per passeggiare per le vie della capitale. Cena e pernottamento.

  • Dopo colazione, partenza per il Parco Nazionale delle cascate di Murchison. Lungo il percorso si avrà un primo contatto con la cultura locale: mercati colorati, bambini che si dirigono a scuola, uomini che spingono le proprie biciclette cariche di ogni sorta di oggetto.. Arrivo al santuario Ziwa Rhinos dove una breve passeggiata guidata condurrà ai Rinoceronti: l'emozione di camminare al fianco di questi animali immersi in un impressionante pezzo di savana boscosa è un'esperienza indimenticabile. Al termine dell'escursione, proseguimento per Masindi Hotel per il pranzo. Partenza per entrare nel Murchison Falls National Park e visita delle maestose cascate del Nilo Bianco dalla cima delle stesse. Questo è il più grande parco nazionale dell'Uganda con una superficie di 3840 kmq. Il fiume divide il parco in due settori, nord e sud, e forma una cascata che scorre sulla scarpata occidentale. In cima la corrente passa attraverso una fessura di sette metri nelle rocce e precipita in una pentola bollente a 43 metri di profondità. Cena e pernottamento in lodge.  

  • Dopo colazione partenza per il primo safari del viaggio in questo splendido Parco Nazionale. È proprio qui che si perfeziona la bellezza naturale del Nilo. Vi imbatterete in mandrie di elefanti, giraffe, antilopi, calabroni, bufali, anatre, leoni e diverse specie di uccelli tra cui le insolite cicogne da sella. Pranzo in lodge. Nel pomeriggio imbarco per la crociera verso il fondo delle cascate dove si potranno osservare da vicino pozze dove si riposano gli ippopotami, si passerà a pochi metri dal coccodrillo dai denti enormi e molti altri animali grandi e piccoli che scendono al Nilo per rinfrescarsi durante il pomeriggio. Rientro al lodge, cena e pernottamento.

  • Dopo la colazione, lasceremo alle spalle le cascate di Murchison e ci dirigeremo al parco nazionale degli scimpanzè di Kibale. Il viaggio ci condurrà attraverso le magnifiche viste sulle montagne blu del Congo e faremo  una sosta in cima all'altopiano per ammirare il pittoresco tratto blu del lago Albert. Proseguimento per Hoima con una sosta durante il tragitto per assaggiare un'ottima tazza di caffè. Si continuerà attraverso Kagadi, Kyenjojo e infine raggiungeremo Fort Portal. Situata ai piedi dei Monti Rwenzori, a circa 70 km da Kasese e 320 km da Kampala, la città è forse la più attraente dell'Uganda in mezzo a lussureggianti colline circondate da piantagioni di tè e quando le nuvole lo permettono offre una vista eccezionale attraverso le cime innevate delle montagne circostanti. Il parco nazionale di Kibale è il più vicino, ospita la più grande diversità di primati in Africa. Altre destinazioni popolari intorno al Fort Portal sono diverse dozzine di laghi vulcanici e il Parco Nazionale Semliki, oltre alle sorgenti termali e alla presenza sul territorio della tribù pigmy. Cena e pernottamento in hotel.

  • Dopo colazione, ci recheremo al quartier generale del Parco Nazionale di Kibale intorno alle 8.00. Dopo una breve introduzione del guardiano della riserva prenderemo parte ad un'escursione indimenticabile, della durata di 3-4 ore, sulle tracce dei parenti più stretti dell'uomo: gli Scimpanzé. Oltre ai primati vedremo anche decine di specie di uccelli e piante che proprio qui crescono in abbondanza. Rientro per il pranzo e proseguimento per il Queen Elizabeth National Park, passando per le città Kasese e le magnifiche montagne Rwenzori, questa volta la parte meridionale delle stesse. Cena e pernottamento in lodge.

  • Sveglia di prima mattina e partenza alle ore 6:30 per avvistare i grandi felini in azione. Il Game Safari durerà circa 4 ore, inseguendo e fotografando il re della savana e altri animali che alle prime ore del mattino sono più vitali che mai. Rientro al lodge per il pranzo e tempo a disposizione per un po' di relax. Partenza per la crociera sul canale Kazinga, che collega il lago George al lago Edward, alle ore 14:45. La navigazione durerà circa due ore, nelle quali sarà possibile ammirare ippopotami, coccodrilli, bufali, volatili di ogni genere e il villaggio di pescatori dal quale il canale prende il nome. Rientro al lodge e partenza per la seconda sessione, al tramonto, del safari. Cena e pernottamento in lodge.

  • Dopo la colazione partenza per il settore meridionale del Queen Elizabeth National Park, Ishasha, famosa per l'ultima razza africana dei leoni che si arrampicano sugli alberi. Arrivo al parco di Katoke e primo game drive nel parco alla ricerca di questi affascinanti esemplari, elefanti della foresta e diverse specie di antilopi. Pranzo al sacco e prosecuzione della visita uscendo dal settore di Ishasha ed entrando al Parco Nazionale di Bwindi Gorillas. Arrivo in serata al lodge, cena e pernottamento. La foresta di Bwindi è la più ricca in Uganda in termini di numero di specie vegetali. Ospita anche la metà della popolazione dei gorilla di montagna in pericolo di estinzione nel mondo. Riserva naturale protetta dal 1991, con un'area di 331 kmq copre anche parti dei distretti di Rukungiri, Kisoro e Kabale nella parte sud-occidentale del Paese.

  • Dopo colazione, ci recheremo al quartier generale del parco e avremo il briefing dal capo guardiano per cominciare l'avventura ed incontrare questi giganti gentili del Bwindi National Park. Il tempo di "inseguimento" varia a seconda dei movimenti dei gorilla e potrebbe richiedere da 30 minuti a 5 ore. Ci sono facchini al briefing point per la possibilità di portare l'attrezzatura se troppo pesante. Dopo aver "tracciato" i signori della foresta faremo rientro al lodge per la cena e il pernottamento.

  • Dopo colazione, partenza per la visita al Lago Bunyonyi. Come la sua forma serpentina potrebbe suggerire, è essenzialmente un sistema di valli allagate, che si estende verso nord dal confine con il Ruanda per una distanza di 25 km attraverso i contorni delle ripide colline che separano Kabale e Kisoro. Si pensa che si sia formato circa 8.000 anni fa, come risultato di una colata lavica da uno dei Monti Virunga, che bloccò il fiume Ndego all'attuale Muko per creare una diga naturale. Il lago ha una superficie totale di 60 km quadrati, si trova ad un'altitudine di 1840 m, noto per essere il lago più profondo in Uganda e anche la casa di "lontre e gamberi". Gioca a suo favore la posizione in alta quota che garantisce un clima moderato e un'incidenza relativamente bassa della malaria, le temperature spesso si abbassano durante la notte. Si passerà da un'isola all'altra con canoe motorizzate, il che ci permetterà di visitare anche la tribù Pigmy di questa zona. Più tardi rientro al lodge, cena e pernottamento.

  • Dopo colazione, trasferimento in tempo utile all'aeroporto di Kampala per il disbrigo delle pratiche aeroportuali e imbarco sul volo intercontinentale con destinazione Milano. All'arrivo, trasferimento ai luoghi d'origine. Termine dei servizi.

Stato
In via di conferma
Quota di partecipazione
In via di definizione ( minimo 10 )
Supplemento singola

In via di definizione

La quota comprende
  • Accompagnatore Korakané per tutta la durata del viaggio
  • Pasti come da programma
  • Visite guidate come da programma
  • Assicurazione medico/bagaglio
  • Volo A/R
  • Trasferimento A/R
  • Guida naturalistica
  • Pernottamento in hotel
  • Pernottamento in lodge
  • Permesso statale per escursione con i gorilla pari a 600 euro per persona
  • Permesso statale per escursione con gli scimpanzé pari a 150 euro per persona
  • Visite con mezzi 4x4
La quota non comprende
  • Mance
  • Tassa di soggiorno
  • Bevande
  • Extra in genere
  • Assicurazione annullamento pari al 6% del pacchetto di viaggio
  • Integrazione spese mediche Globy Rosso
  • Visto governativo per l'ingresso nel Paese (100$)
  • Tutto ciò non espressamente indicato ne "La quota comprende"
I nostri alberghi

Bukoto Heights – Kampala
Pakuba Safari Lodge – Murchison Fall National Park
Mountains of the Moon Hotel – Kibale National Park
Enganzi Lodge – Queen Elizabeth National Park
Haven Lodge Bwindi – Bwindi National Park
Arcadia Cottages – Lago Bunyonyi

Punti di forza
  • L'escursione per ammirare i rarissimi Gorilla di montagna
  • L'escursione per avvistare gli splendidi scimpanzè
  • Safari game drive per vedere i Big Five nel loro habitat naturale
Documenti necessari
  • Tessera sanitaria
  • Visto
  • Passaporto con validità di 6 mesi dalla data di scadenza

N.B. L'itinerario potrebbe subire delle variazioni rimanendo invariato nel contenuto